Castelvetro di Modena dista circa una 20 di km da Modena Città (in Emilia Romagna)

Castelvetro è nota per le sue torri (in totale sono 6), che risalgono dai tempi del Castello medievale e non solo.
Essendo il simbolo del paese, tre torri sono anche raffigurate nello stemma cittadino.

Rinomati anche i suoi prodotti tipici, quali il Lambrusco Grasparossa, il Trebbiano, il nocino, il miele, l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, il Parmigiano Reggiano. Tutti da provare nel nostro punto vendita in Via per Spilamberto 40, negli agriturismi, nei ristorantini tipici e nell’Enoteca Comunale di Levizzano, posta all’interno del castello medievale.

Di richiamo le sue manifestazioni popolari tra cui Il Cinquecento e le sue Suggestioni, che ha luogo negli anni pari; il Corteo Storico e Dama Vivente, negli anni dispari; le Festa a Castello e Il Mercato dell’Assurdo negli anni pari.
Mentre la Sagra dell’Uva e del Lambrusco Grasparossa di Castelvetro attira gli intenditori ogni settembre.

Oltre a far parte delle “Città del Vino” italiane, Castelvetro è inserita nel circuito della Strada dei vini e dei sapori “Città Castelli e Ciliegi”.

Come arrivarci:
da Modena proseguire in direzione Montale, imboccando la S.S. 12 Abetone-Brennero, detta anche Nuova Estense.
Quindi svoltare a sinistra imboccando la provinciale 17 di Castelvetro.